schema di parete interna tipo

Le pareti divisorie tra locali interni sono realizzate principalmente con tecnologia “a secco” di spessore e stratigrafia indicati di seguito. 

1. Struttura metallica composta da guide a "U" 40x75x40 mm sp.6/10 mm fissate inferiormente e superiormente all’intradosso del solaio su interposto nastro vinilico tipo monoadesivo Knauf da 3.5 mm con funzione di taglio acustico e montanti a "C" 50x75x50 mm sp.6/10 mm, posti ad interasse non superiore a 600 mm;

2. n.2 lastre in gessofibra Knauf “Vidiwall” XL, o similare, sp.12.5 mm poste rispettivamente sulle facce interne;

3. Pannellatura nella struttura con lana di vetro tipo Knauf Indupan 35 o lana di legno o similare sp.60mm;

4. n.2 lastre in gesso rivestito Knauf “GKB”, o similare, sp.12.5 (tipo “Idrolastra” per parete attrezzata della cucina) sulle facce esterne.

Tutte le lastre posate in locali "umidi" (bagno, lavanderia, cucina,...) sono del tipo "IDRO" impermeabile.