IL GRUPPO DI ACQUISTO  >  Edilizia Ecosostenibile

EDILIZIA ECOSOSTENIBILE

E' indispensabile rispondere alle emergenze che oggi il mondo e la società mettono in luce; questa risposta passa anche attraverso la responsabilità intellettuale ed il progresso tecnico.

 

Negli ultimi otto anni l'evoluzione normativa nel settore energetico ha indotto profondi cambiamenti nel contesto edilizio. Il mondo dell'impresa ha risentito grandemente l'urto delle nuove esigenze: in un periodo di crisi del settore, mettere in discussione pratiche costruttive consolidate in 50anni ed innovare è, purtroppo, percepito spesso come un rischio.

 

Anche l’ambito della progettazione è stato particolarmente investito. L’aggiornamento normativo, da solo, non è risposta alle esigenze: il tecnicismo e la settorializzazione estrema che la professione oggi impone, paradossalmente, sono freno al miglioramento nel benessere abitativo. Serve coltivare una sguardo diverso, in grado di concepire una integrazione della complessità.

 

Questo approccio vogliamo chiamarlo edilizia ecosostenibile. Ma cosa intendiamo? Parliamo dell’impegno di armonizzare tra loro livelli diversi del progettare: riduzione dell’“impronta” del intervento sul territorio, controllo dei flussi energetici attivi e bioclimatici, esigenze di benessere della persona, nuove tecnologie e materiali, esigenze di economicità e, non ultimo, spirito di responsabilità verso le generazioni future. Questo tenendo sotto controllo quelle “trappole” nascoste che possono condurre a sterili eccessi, trappole che si chiamano moda, mercato, caos normativo.

 

Questo impegno di integrazione richiede competenza ma anche motivazione, ed in particolare da chi detiene l’iniziativa costruttiva. Ecco perché questo approccio diventa più difficile laddove chi costruisce guarda principalmente alla vendita di un prodotto, e non alla sua reale finalità, alla sua “vita”.

 

Oggi abbiamo di fronte una nuova sfida, imposta dalla Direttiva Europea 2010/31/UE del maggio 2010, perseguire nei prossimi sei anni l’obiettivo di una edilizia NZEB ovvero “ad energia quasi zero”, e siamo convinti che il modo migliore di farlo sia nel Gruppo di Acquisto Casa.

 

APPROFONDIMENTI