PERCHE' UNA STRUTTURA IN ACCIAIO

Sostenibilità ed efficienza:   l'acciaio è riciclabile al 100%, senza perdere alcuna proprietà, e contribuisce, direttamente ed indirettamente, alla conservazione delle risorse naturali; la vita di un edificio in acciaio è molto più lunga di quella di un fabbricato tradizionale consentendo inoltre di modificarne la destinazione d'uso; l'acciaio consente superfici vetrate di maggiori dimensioni con maggiori irraggiamenti invernale e superiori coefficienti illuminometrici; solamente l'acciaio consente sistemi di rivestimento di elevate prestazioni isolanti termoacustiche e quindi la realizzazione di abitazioni ad elevatissima efficienza energetica; la struttura metallica può essere completamente recuperata alla fine del ciclo di vita della costruzione consentendone lo smontaggio ed il riutilizzo con minimo intervento di adeguamento.

Tecnologia ed innovazione:   la leggerezza delle costruzioni metalliche sottintende una pesante intelligenza che coordina efficienza, sicurezza, convenienza ed estetica; un dettaglio costruttivo racchiude sofisticate tecnologie o esprimere la più semplice delle funzionalità al servizio dell'abitare.

Durabilità:   zincato, verniciato, inossidabile, l'acciaio mantiene inalterate le sue caratteristiche e qualità nel tempo; molti tipi di superfici non richiedono alcun trattamento protettivo.

Grandi luci e ridotto ingombro:   la possibilità di concepire grandi spazi senza strutture intermedie di sostegno è tra le grandi possibilità dell'acciaio; l'ingombro ridotto delle strutture consente il massimo sfruttamento dell'area abitabile ed il completo controllo dei ponti termoacustici.

Competitività e rapidità:   la sua funzionalità e versatilità nell'impiego ne fanno un materiale competitivo per qualsiasi tipo di realizzazione, in particolare per il residenziale; l'alto grado di precostruzione in officina e la facilità di assemblaggio della carpenteria metallica consentono di realizzare soluzioni "chiavi in mano" in tempi decisamente più ridotti rispetto a qualunque sistema tradizionale, cantieri più ordinati, puliti e sicuri, la leggerezza dei profili in acciaio richiede fondazioni contenute, limitando la necessità di scavi, macchine e mezzi.

Sismoresistenza e leggerezza:   le strutture metalliche assorbono energia sismica utilizzando le elevate riserve plastiche proprie del materiale; nessun altro materiale da costruzione raggiunge il grado di sicurezza al terremoto come l'acciaio.

Architettura:   l'opera architettonica e quella strutturale diventano l'una interprete dell'altra esaltando il progetto e le sue peculiarità; la variabilità delle soluzioni costruttive e la accresciuta facilità con cui l'acciaio si sposa con qualunque altro materiale permettono all'architetto di spaziare verso soluzioni di architettura moderna, ma anche di riproporre l'aspetto della costruzione tradizionale piuttosto che storica.

Qualità:  la qualità  del costruito è  il risultato della sinergia delle caratteristiche di tutti i componenti; l'acciaio, grazie alla duttilità, resistenza strutturale  specifica, flessibilità  ed applicabilità, consente  di essere abbinato a qualunque tipo di altro materiale esaltandone ulteriormente le specificità  positive e contribuendo a spostare il baricentro del prodotto edile dal cantiere al Progetto.